Nuovi massimi storici per Apple

Avevamo parlato di Apple durante una delle puntate de "il denaro non dorme mai", durante la quale avevamo analizzato il titolo Apple, relativamente alla presentazione del nuovo i-phone e ai nuovi prodotti.

Sostanzialmente, durante la puntata (che se avete perso potete risentire QUI) abbiamo visto come Apple sti letteralente "cambiando pelle", passando da società che crea harware (in particolare l'i-phone, il prodotto di punta) a società di servizi (tra cui degli interessantissimi servizi relativi all'Health Care, ai quali è stata abbinata una campagna marketing davvero vincente) e avevamo detto che, molto probabilmente, sarebbero arrivati nuovi massimi storici.

I nuovi massimi sono arrivati e personalmente credo che siamo solo all'inizio, visto che Apple si sta dimostrando una società che, nonostante sia mastodontica, ha la flessibilità di cambiare insieme ad un mercato che cambia

Le notizie di oggi relative alla guerra dei dazi tra Usa e Cina ci dimostrano che il presidente Trump sa quello che sta facendo e fino a che sarà al potere non credo che vorrà vedere il mercato azionario invertire al ribasso.

Fino a dove potranno arrivare i prezzi di Apple?

Lo vedremo durante il corso sulle figure dell'analisi tecnica, al quale è possibile iscriversi da QUI

 

0 - Commenti