Moncler è da comprare nonostante le piume?

Moncler è da comprare nonostante le piume?

L’ Italia, grazie alla trasmissione Report, si è accorta che le piume dei piumini (la trasmissione si è accanita in particolare con Moncler, la nota marca italiana) vengono strappate brutalmente dalle oche e che non vengono raccolte solo quando cadono naturalmente ….


Tralasciando gli aspetti morali della questione (le piume d’oca sono ovunque, dai piumini ai cuscini passando per i materassi, davvero qualcuno pensava che non venisse fatto del male agli animali per ottenere le piume?) secondo me la questione apre le porte ad una opportunità di investimento redditizio!


Il tiolo Moncler infatti, quotato alla borsa di Milano, ha perso molto terreno in borsa in seguito a questo servizio (il titolo ha perso oltre il 10% in poche sedute) e si trova sui minimi storici(vedi grafico allegato).
Partendo dal presupposto che “parlane bene, parlane male, l’ importante è parlarne” sono convinto che, se eravate interessati, come lo sono io, ad acquistare il titolo Moncler, questo sia il momento giusto per farlo.


Infatti l’ azienda va bene (fatturato e utili in crescita da 4 anni, vedi l’ imamgine allegata) ed inoltre la “fetta” di fatturato  derivante dall’ Italia cala costantemente (è passata dal 42% del 2010 al 23% del 2013, vedi l’ immagine allegata).


Mocler va bene, cresce e sta spostando il suo fatturato da un paese in crisi, come l’ Italia, alle aree del mondo che invece crescono e dove un ceto medio sempre piu ricco si sta attestando.
Moncler è una azienda della quale voglio essere azionista, comprarla ora a mio avviso è un ottimo momento.

0 - Commenti