Azioni

/ / / McDonald's cresce in Cina: previsti 2000 nuovi ristoranti

McDonald's cresce in Cina: previsti 2000 nuovi ristoranti

McDonald's cresce in Cina: previsti 2000 nuovi ristoranti

Il piano prevede l'apertura di 2000 nuovi ristoranti in Cina entro il 2022 (250 nel 2017 e 500 ogni anno fino al 2022, con particolare attenzione alle città piccole), portandone il numero a 4500 unità totali. L'idea è quella di aggredire la crescente classe media della repubblica popolare cinese e, con questi nuovi ristoranti, il management prevede una crescita del fatturato a doppia cifra per i prossimi 5 anni.

"La Cina diventerà presto il nostro più grande mercato fuori dagli Stati Uniti", ha dichiarato il CEO di McDonald's Steve Easterbrook.

McDonald's ha ceduto la maggioranza del pacchetto relativo al businnes cinese alle società finanziaria cinese CITIC e al private equity Carlyle nel Gennaio 2017, per una cifra che dovrebbe essere di circa 2 miliardi di dollari. McDonald's ha però mantenuto una partecipazione del 20%.

Perchè questa mossa? McDonald's ha identificato questi due partner come i collaboratori ideali, grazie alla loro conoscenza del mercato locale, mercato che offre significative potenzialità di crescita

"Siamo felici di unire le nostre forze con CITIC e Carlyle, al fine di capire al meglio la domanda di questo nuovo e dinamico mercato", ha commentato Easterbrook.

---

Vuoi conoscere le migliori azioni su cui investire i tuoi risparmi?

Clicca QUI per scoprire il servizio dedicato!

---

Investire .biz

Investire .biz


Investire.biz è l'unico social network dove chiunque può comunicare le proprie idee in materia di investimenti.

20/08/2014

Punti: 307

0 - Commenti