MATTEL amplia il suo business al multimediale

Mattel, brand classico ed epocale del gioco che può vantare tra i suoi marchi Hot Wheels, Barbie, American Girl e Fisher-Price, vuole andare oltre il classico mondo dei giochi fisici e intende aprirsi definitivamente a una realtà multimediale.

Il colosso statunitense dei giochi non sta certo pensando di rinnegare le proprie radici ma intanto pensa ad allargare lo spettro del proprio business.

“Dai giochi ai film, ad altre piattaforme di contenuti, il cambiamento è fondamentale per l'era moderna di Mattel”, ha dichiarato Janet Hsu, responsabile della gestione del franchising del gruppo. 

Insomma, le priorità di Mattel sembrano oggi differenti e ben presto i suoi marchi più celebri  potrebbero animarsi su piattaforme multimediali.

In particolare, ha affermato Hsu, “I brand di Mattel si prestano facilmente a contenuti e trame più profonde di quelle che si potrebbero ottenere da un singolo giocattolo”.

A tal proposito, l’azienda ha stretto accordi con gruppi media quali Warner Bros. e Disney per la realizzazione di giocattoli legati ad alcuni dei franchise più famosi dell'intrattenimento, come DC Comics e Jurassic World”.

Il mondo della cinematografia diventa sempre più importante per le strategie di Mattel: proprio Warner Bros. è partner di due film in uscita legati a Hot Wheels e Barbie.

Non si tratta di lungometraggi animati e quindi dedicati ai più piccoli, ma di film con un fascino più ampio, un modo per mantenere le persone di tutte le età in contatto con Mattel, anche se non passano più il loro tempo con un giocattolo in mano.

Recentemente la società di El segundo, California,  ha annunciato il lancio di Hot Wheels ™ Infinite Loop, un nuovo gioco di corse digitali che porta il leggendario catalogo Hot Wheels ® sui dispositivi mobili.

Con Hot Wheels ™ Infinite Loop, Mattel si propone di offrire ai fan un'esperienza di gioco digitale completamente nuova, gratuita, alla massima velocità e competizione.

In borsa, l’azienda leader mondiale nel settore dell'intrattenimento per bambini, ha subito un crollo verticale durante il mese di agosto, raggiungendo un supporto molto importante in area 9$.

Alla fine dello scorso anno, da questo livello, partì un forte rally al rialzo che portò il titolo a guadagnare il 90% in poco più di un mese e mezzo.

Vediamo ora quali sono le possibilità di ingresso sul grafico giornaliero.

Operatività long.
Ingresso: attendere la formazione di un pattern di inversione, come ad esempio 1-2-3 di Ross, quindi entrare in posizione.
Stop: sotto il minimo del pattern.
Target: Chiusura del gap formatosi il 23 agosto a 10,12$, quindi 12$.

Operatività short.
Ingresso: alla rottura di 9$
Stop: sopra il massimo relativo precedente
Target: Trailing profit.

---

Vuoi imparare a valutare le azioni quotate in borsa?

Guarda il programma del "Corso Completo di Analisi Fondamentale", clicca QUI

---

0 - Commenti