FACEBOOK: tutto dice rialzo (come per Unicredit)

Facebook, azione americana che non necessita di presentazioni, è rimasta un po' indietro rispetto alle altre azioni tecnologiche, come per esempio Apple, Google e Microsoft a causa delle frizioni avute di recente con il congresso americano che, di fatto, ha proibito al colosso dei social network di proseguire con il progetto Libra.

Questo divario, pero', è a mio avviso destinato a colmarsi rapidamente.

Dal punto di vista tecnico tutto dice che Facebook è pronto a segnare un importante rialzo, che potrebbe portare il titolo a segnare nuovi massimi storici, lasciandosi alle spalle la scomoda questione di Cambridge Analytica, che fece crollare il titolo dai massimi di 218 dollari a 120 dollari (avevo detto la stessa cosa per il titolo UNICREDIT ed effettivamente il rialzo si è poi verificato)

Caso vuole che, proprio in questo momento, secondo l'analisi tecnica ci siano le condizioni ideali per un ingresso al rialzo, visione supportata da un bellissimo testa e spalle rialzista.

Proprio del Testa e spalle ho parlato in questo VIDEO, nel quale ho spiegato come questa figura sia, di fatto, un ottimo strumento per individuare le inversioni di tendenza.

Vedremo nel dettaglio questo caso sul titolo FACEBOOK questa sera, nella seconda lezione del corso sulle figure dell'analisi tecnica, al quale puoi ancora iscriverti usufruendo dello sconto del 50% (che durerà solo fino ad oggi).

NON PERDERE QUESTO CORSO, che ti permetterà di avere una visione estremamente chiara di cio' che avviene sui mercati finanziari. Guarda QUI il programma.

1 - Commento

Antonio Marangone

Antonio Marangone - 08 novembre 10:57 Rispondi