Cosa fare quando le borse crollano

Venerdi scorso è stata una giornata nera per le borse di tutto il mondo, in particolare quelle americane che, come si vede in immagine, hanno tutte perso percentuali superiori al 2%.

Un cosi profondo ribasso è generalmente associato ad una sensazione negativa, dovuta sopratutto al fatto che, tendenzialmente, chi investe in borsa, in una giornata come questa perde denaro.

Ma non è cosi!

Per chi conosce l'analisi fondamentale, una giornata come quella di venerdi' è una vera e propria manna dal cielo.

Quello che vedete in immagine, con il punto di domanda rosso, è l'elenco delle azioni nella mia "Watch List" in attesa di essere comprate, per un investimento di lungo termine che trasformerà il mio denaro in una rendita, che continuerà a rendere (scusate il gioco di parole) negli anni a venire, senza che io faccia nulla.

Investire in azioni OTTIME è l'unico vero modo per avere una rendita passiva (ovvero senza che noi facciamo nulla)...Non perchè le azioni siano magice, ma semplicemente perchè  l'acquisto di una azione ci fa diventare AZIONISTI di una azienda dove a lavorare sono altre persone.

CAPITALE e LAVORO, diceva Marx...Investire in azioni è l'essenza di questo concetto.

Proprio in queste ore ci sono le condizioni per diventare azionisti di una azienda italiana ottima, le cui azioni in borsa si acquistano a prezzi stracciati!

Durante il "Corso completo di analisi fondamentale" in programma, vi spieghero' tutto quello che so dell'analisi fondamentale e di come trovare delle vere e proprie perle su tutte le borse del mondo...ma chi si iscrive adesso, riceverà la mia telefonata che gli dirà quale è questa azione!

Iscriviti al corso adesso, ed impara a scovare le azioni che ti enderanno ricco.

8 - Commenti

pietro vecchi

pietro vecchi - 26 agosto 14:35 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 26 agosto 14:46 Rispondi

polo nord

polo nord - 26 agosto 14:50 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 26 agosto 14:52 Rispondi

Mario Aprea

Mario Aprea - 26 agosto 16:52 Rispondi

Fede Tosk

Fede Tosk - 26 agosto 22:47 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 27 agosto 08:35 Rispondi

Emilio F

Emilio F - 28 agosto 01:07 Rispondi