Banca Ifis cede terreno,c'è da preoccuparsi?

Ciao a tutti,ultimamente sul sito si leggono parecchi articoli e commenti su questo titolo causa la repentina discesa che si sta verificando nell ultimo periodo,quello che si legge spesso sono commenti timorosi riguardo al trend negativo in atto che porta molti a chiedersi cosa sia giusto fare a riguardo, vendere? comprare? un parere degli esperti?

Vi dico la mia,non ho la presunzione di definirmi esperto,non lo sono,però ho tanta passione per le azioni e dedico molto tempo allo studio di esse,sopratutto a livello fondamentale,e se volete avere un opinone in piu, spero che questo articolo possa sollevare di morale qualcuno che in questo pomeriggio è in preda di pensieri negativi. Ecco che cosa ne penso:

Chi c'è a capo di Banca Ifis? Sebastien Egon Furstenberg,figlio di Clara Agnelli e del principe Tassilo Von Fusterberg,con il 50.2% è anche il principale azionista del titolo nonchè fondatore della banca,a seguire troviamo il 41,2% detenuto dagli investitori privati,il 3.4% detenuto dall'amministratore delegato Giovanni Bossi, il 2.9% dalla banca centrale della Norvegia che detiene anche uno dei maggiori fondi di investimento al mondo,insomma,qualche personaggio di rilievo lo abbiamo e il fatto che all interno del gruppo ci siano membri che possiedano azioni della stessa è una cosa molto positiva

I timori dell ultimo periodo sono in buona parte dovuti al fatto che il nuovo governo possa influenzare con una serie di manovre il mercato npl,ma banca ifis si occupa solo di questo? No, I marchi e le divisioni attraverso cui il Gruppo opera sono:


-Banca IFIS Impresa, dedicato al supporto del credito commerciale delle PMI che operano nel mercato domestico;
-Banca IFIS International, per le aziende che si stanno sviluppando all'estero o che lavorano con l'Italia;
-Banca IFIS Pharma, a sostegno del credito commerciale dei grandi fornitori delle ASL;
-Area NPL, che raggruppa tutte le attività della business unit che opera nel settore dei crediti di difficile esigibilità;
-CrediFamiglia, dedicato alla risoluzione dei debiti finanziari delle famiglie in difficoltà;
-Fast Finance, che segue le attività connesse al settore dei crediti fiscali;
-Rendimax, conto deposito online ad alto rendimento di Banca IFIS;
-Contomax, conto corrente a basso costo ad alto rendimento di Banca IFIS.

Banca Ifis fa soldi ed ha quindi una buona gestione oppure l'azienda non è a livello delle concorrenti? Banca ifis come piu volte è stato mostrato in altri articoli ha dei ricavi,sia lordi che netti che come forma di free cash flow( a mio avviso molto importanti) davvero solidi ed in crescita,quindi un azienda che regge la competizione del mercato e che continua a fatturare bene è davvero imporbabile che scenda  a quota 0 a causa di sentimenti negativi del mercato,come piu volte citato ha un buisness piu che solido,e in borsa sopravvivono aziende messe ben peggio che non vedono un anno positivo da parecchio tempo.

Ma Banca Ifis è scesa perchè è sovraquotata? a mio avviso no,Banca Ifis dal mio punto di vista è molto sottovalutata,per questo proprio l altro giorno ho aumentato la mia esposizione visto che la stanno "regalando".

Un anno fa avevo calcolato un FV di circa 75 ma come molti sanno di FV non ne esiste solo uno, dipende da che prospettiva la si osserva e gia a quota 43 si potrebbe cominciare ad allegerire,il tutto SECONDO ME.

Ora,io ho fatto questo articolo per dirvi la mia,e non voglio spingere nessuno a sovraesporsi o ad acquistare,però spero saremo tutti d'accordo che a fare le cose con un criterio le possibilità di errare scendono notevolmente,spero possa essere di aiuto a chi si trova in difficoltà con la gestione del titolo,io mantengo le mie quote,a mio avviso il titolo è molto solido ed ho intenzione di detenerlo in portafoglio per parecchio tempo

 

6 - Commenti

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 28/05/2018 16:57 Rispondi

Gabriele Castelli

Gabriele Castelli - 28/05/2018 18:25 Rispondi

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 29/05/2018 09:59 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 29/05/2018 10:02 Rispondi

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 29/05/2018 10:05 Rispondi

Christian Emiliani

Christian Emiliani - 29/05/2018 10:13 Rispondi