Amazon guardati alle spalle - Microsoft sta arrivando!

Fino a poche settimane fa, stavamo parlando del potenziale di Amazon di diventare la prima azienda a raggiungere $ 1 trilione di capitalizzazione di mercato.

È stato Apple a riuscire a raggiungere questo traguardo e Amazon, anche se lo ha brevemente toccato durante il trading intraday di inizio settembre, ora ha bisogno di guardarsi alle spalle poiché è sul punto di essere superato da Microsoft.

Amazon

Il prezzo delle azioni Amazon ha chiuso ieri la sessione con un guadagno del 7%, ma tutto questo è stato spazzato via nel trading after-hours dopo il rapporto sugli utili di Amazon dopo che la società ha mancato le aspettative nelle previsioni delle vendite.

Amazon ha riportato un utile del terzo trimestre positivo di $ 2,9 miliardi, ovvero $ 5,75 per azione, e si aspettava in media di registrare un utile di $ 3,08 per azione, secondo FactSet.

Più preoccupante per gli investitori, tuttavia, erano le previsioni di vendita di Amazon nel quarto trimestre - l'importantissimo periodo dello shopping natalizio - di $ 66,5 miliardi a $ 72,5 miliardi. In media, gli analisti avevano proiettato vendite di $ 73,8 miliardi nel quarto trimestre per Amazon.

Le previsioni di Amazon comporterebbero una crescita delle vendite dal 10% al 20% rispetto al trimestre festivo del 2017, ben inferiore alla crescita del 30% di Amazon mostrata lo scorso anno e mantenuta quest'anno.

Microsoft

Mentre Apple e Amazon ottengono molta pubblicità, Microsoft è considerata più prudente, tuttavia ha aumentato lentamente i guadagni del cloud computing ed e sul percorso per raggiungere potenzialmente il traguardo di $ 1 trilione di capitalizzazione.

Mercoledì Microsoft è riuscita a battere le aspettative sia sui guadagni che sulle entrate, con un aumento del prezzo del 4%.

Figure chiave qui sotto:

• Guadagni: $ 1,14 per azione, contro $ 0,96 per azione, come previsto dagli analisti.
• Entrate: $ 29,08 miliardi, contro $ 27,90 miliardi come previsto dagli analisti.

l segmento di attività più importante della società, che include Windows, dispositivi, giochi e annunci di ricerca, ha raggiunto 10,7 miliardi di dollari di entrate, con un aumento del 15%. Il segmento ha superato la stima di consenso FactSet di $ 10,18 miliardi.

Un altro settore importante sono i servizi cloud focalizzati sull'attività aziendale con Microsoft che sta sfidando il leader indiscusso Amazon Web Services, con Microsoft Azure. Il Commercial Cloud di Microsoft è arrivato alla fine di $ 8,5 miliardi, in crescita del 47% su base annua, mentre gli analisti si aspettavano di $ 8,3 miliardi. (vedere la tabella sotto che mostra la variazione% in termini di fatturato).

Ad oggi Amazon ha un valore di $ 869 miliardi e Microsoft vale $ 831 miliardi, una differenza del 4%. Se ora consideriamo anche il trading after-hours, Amazon varrebbe $ 808 miliardi, mentre Microsoft sarà leggermente superiore a $ 818!

2 - Commenti

francesco raffaelli - 26 ottobre 10:55 Rispondi

Ciao Christian! Come puoi vedere dall'immagine amazon ha rotto il 10 ottobre la trend line che ha sorretto i prezzi durante l'ultimo anno, e lo ha confermato anche su tf weekly (infatti questa immagine è proprio tf w), la cosa interessante è che essendo ora in un trend ribassista, avremmo la possibilità di raggiungere l'altra TL che proietterebbe i prezzi in zona 1450-1500,,, cosa ne pensi ?

Christian Buhagiar - 26 ottobre 16:58 Rispondi

Ciao Francesco.. e infatti... Amazon scende di brutto... era nel area perche negli ultimi mesi era apprezzato in un modo vertiginoso!... Concordo con te che la seconda trend line sara sicuramente presa...Dopo di che non penso che scendera ulteriormente per quest anno..