Allarme TESLA: Le azioni rischiano un crollo del 20%

Le dichiarazioni di Musk, fondatore di Tesla, riguardanti la possibilità dei clienti di guadagnare utilizzando le proprie auto a guida autonoma trasfromandole in robo Taxy, sembrano non convincere gli investitori.

A diminuire ulteriormente la fiducia nell'eclettico miliardario sono stati i risultati del primo trimestre del 2019, comunicati nelle scorse ore, piu' bassi rispetto alle aspettative degli analisiti.

Il titolo, in borsa, ha perso il 10% nelle ultime 5 sedute e come si vede dal grafico, il prezzo è sceso al di sotto di un livello tecnico molto importante (supporto) che lascia pensare ad una molto probabile continuaziione del trend al ribasso.

Se questa rottura dovesse essere confermata, il targe naturale di questo movimento è posizionato in area 200 dollari per azione, il 20% in meno riaspetto ai prezzi attuali.

---

Fai trading su TESLA con il conto trading www.kimuratrading.com

Guarda come funziona la piattaforma QUI

---

0 - Commenti