10 - Commenti

Mario Aprea - 10 dicembre 15:24 Rispondi

Avevo fatto questo ragionamento qualche tempo fa in un articolo... che metto qui lo potete leggere... sinceramente non mi aspettavo una discesa cosi. Se dovesse arrivare a 1 euro, incremento. La vedo dura riprendersi dopo questa botta sinceramente...a livello di immagine credo che costi parecchio questa debacle del titolo.

pietro vecchi - 11 dicembre 09:52 Rispondi

io vorrei sapere da voi, qualcuno è mai stato personalmente ad un suo seminario? se si, che impressioni ha avuto?

Luca Discacciati - 11 dicembre 10:14 Rispondi

io credo che se dopo 20 anni riesce a mettere in sala oltre 2000 persone paganti, qualcosa di buono lo deve pur fare

Luì Là - 11 dicembre 12:17 Rispondi

Di disperati ce ne son tanti ed il bacino da cui può attingere purtroppo è sempre più ampio, cosa son 2000 disperati su milioni di disoccupati o sottooccupati o ancora insoddisfatti per proprio lavoro ? ? ?

Luca Discacciati - 11 dicembre 14:50 Rispondi

dici che un disoccupato vada a spendere 1000 euro di corso? bho non credo

massimiliano trazzi - 12 dicembre 09:51 Rispondi

Luca, dici questo ("qualcosa di buono lo deve pur fare") sulla base di una conoscenza diretta della persona, dei suoi corsi, delle sue aziende, oppure è una valutazione generale di buon senso?

grazie per la specificazione.

massimiliano

Luca Discacciati - 13 dicembre 11:13 Rispondi

Conosco Alfio di persona, ma non ho mai partecipato ad un suo corso. La mia valutazione è basta sui numeri che fa. Se le sale sono piene, anche di gente che ritorna, evidentemente qualcosa di buono lo insegna.

Giovanni Di Liberto - 11 dicembre 13:16 Rispondi

Si vende le pentole.....

Giovanni Massagli - 11 dicembre 16:04 Rispondi

Personalmente, la in alto vedo molti volumi.. per me significa che "qualche" mano forte ha giustamente speculato sulle masse di compratori troppo entusiasti (:

Giovanni Massagli - 11 dicembre 17:48 Rispondi

euforici *