2/11/2018 Apple non rompe la trendline! Compriamo?

Durante questa settimana il titolo americano ha toccato nuovi minimi in area 206, rompendo la trendline rialzista iniziata il 27 Aprile 2018 (linea blu in figura) 

Questa rottura ha creato confusione per chi analizza il grafico giornaliero, perchè prima il titolo ha rotto la trendline e successivamente i prezzi ne sono tornati all'interno (area verde in figura), per questo molti trader non sanno come comportarsi.

A mio parere la risposta risiede nel grafico settimanale, infatti come si può notare nella seconda figura i prezzi hanno si rotto la trendline, ma osservando la candela notiamo che solo le ombre hanno rotto la trendline, mentre il corpo di esse è rimasta all'interno di quest'ultima. 

Di conseguenza sostengo l'idea che un ingresso long da questi livelli, o alla fine della giornata di oggi (per avere la conferma della candela) sia una buona operazione.

Lo stop loss lo posiziono sotto la trendline, per i più aggressivi lo si può mettere anche sotto il livello di 206.

Il mio take profit iniziale sono i massimi precedenti in area 233, il resto della posizione lo lascierò correre per andare a caccia di nuovi massimi.

2 - Commenti

pietro vecchi - 02 novembre 15:07 Rispondi

bull trap?

Silvio Luppi - 02 novembre 15:15 Rispondi

Bisogna aspettare la chiusura per affermarlo con sicurezza, di conseguenza bisorrà vedere se i prezzi questa settimana chiuderanno all'interno della trendline o meno. Nel caso in cui chiudessero all'interno allora si può valutare un ingresso long